25.07.08 - 18:26
GESù MIO ASCOLTA TUTTE LE SUPLICHE CHE TI SCRIVIAMO QUI TI PREGO SOREGI LEONARDO CHE TANTO CI MANCA ,PROTEGI I MIE DUE FIGLI DA OGNI MALE E OGNI INSIDIA PERDONA ME DI TUTTI GLI ERRORI CHE COMETTO E DAI TANTA FORZA IA MIEI GENITORI CHE SONO CADUTI IN UNA GRANDE DESOLAZIONE PER MIO FRATELLO LEO FALLI DI NUOVOSORIDERE E ARMARLI DI PAZIENZA E SPERANZA E FA IN MODO CHE LEO NON TARDI AD USCIRE DAL CARCERE GESù MIO CHE SU DI NOI VENGA FATA LA TUA VOLONTA E NON QUELLO DEGLI ESSERI MALVAGI AIUTA PURE LORO A CONOSCERTI E A SUGUIRE IL BENE E A NON COMMETERE PIù MALVAGITA SUI FRATELLI DEL MONDO PIù DEBOLI DI LORO BENEDICILI GESù MIO TU SEI LA NIA FORZA E IL MIO SOSTEGNO T.V.B.


25.07.08 - 17:47
Gesù, fa che il mio amore sia felice e non soffra. Ti voglio bene per starci vicino.


25.07.08 - 11:07
Gesù e Maria, fate che Luna si riprenda dal trauma fisico e psichico che ha subito. Fate che questa bambina viva, ritrovi la salute e possa passare una vita serena. Tutto il mio amore è con lei.


25.07.08 - 08:57
Gesù mio con tutto il mio cuore ti affido la mia vicini di casa maria. e tanto cambiata verso di me, e come sai mi spiace tanto. ti prego gesù fa che lei sta bene. e si e la volontà di dio padre fa che tutto torna come prima. da mi la forza di pregare per lei così sia.


25.07.08 - 08:49
Maria, Madre Mia,

Perchè tanto dolore?Perchè tanta sofferenza?Perchè intorno a me solo lacrime?
Quanto dolore nel cuore, ormai neanche le lacrime non scendono più!
Mi sento soffocare il petto, non riesco più a vivere così...Non è giusto, Madre, non è giusto!
Se io potrò impedire a un cuore di spezzarsi non avrò vissuto invano
Se allevierò il dolore di una vita o guarirò una pena
o aiuterò un pettirosso caduto a rientrare nel nido non avrò vissuto invano.
E questo mi dà la forza di andare avanti. Sentirmi utile per le persone che amo.
Se potessi, prenderei il dolore dei tutte le persone a me care, se potessi cancellerei con una mano quelle lacrime, se potessi non vorrei più sentire tanto male nel cuore di tutte le persone che amo!
Ma non riesco a far niente…non riesco ad alleviare il dolore…
E sono qua per chiederVi aiuto, Madre, sono qua per affidare al Vostro cuore le angosce del mio cuore, sono qua per attingere dal Vostro cuore forza, coraggio, speranza, amore per me e per tutte le persone che hanno un posto nel mio cuore.
Per mia mamma e mio papà Vi chiedo di custodire le loro vite gelosamente, fino all’ultimo dei loro giorni, senza altri affanni, senza altri tormenti, senza altre malattie. Non è giusto che mia mamma debba soffrire così! Non è giusto! Lei che è sempre stata troppo buona, troppo ingenua, perché affliggerla con tutti questi problemi? Perché? Ha sempre pregato, pensato al bene della sua famiglia, mai al suo, sempre agli altri, lei che ha sofferto tanto e ha continuato a pensare solo al bene dei suoi cari, lei che non ha mai abbandonato la fede, che non ha mai smesso di pregare, di cercare Dio, lei che è stata tanto male, che tante lacrime ha pianto, che tanti problemi ha dovuto passare, perché, Madre, perché deve passare tutto questo?
E perché una figlia come me? Io che potrei essere una persona migliore e invece sono la peggiore delle figlie. Io, che dovrei dare comprensione e invece tiro fuori solo il peggio di me. Io, che dovrei starle vicino e aiutarla e invece riesco solo a farle altro male. Perché tutto questo male? Aiutaci!
E prendi papà per mano, non fargli mancare quel sorriso che non si spegne mai, neanche nei momenti più bui, quella pazienza, quella bontà, quello spirito di sacrificio per la famiglia, per me e mamma, quel pensare sempre a me, a lei. Quante volte ho desiderato una famiglia diversa, dove non ci fosse tanto dolore, dove ci fosse dialogo, comprensione, aiuto, un angolo di pace…
Ma so che il bene dei miei genitori è troppo grande e a Voi, Madre, chiedo scusa per il male che ogni giorno procuro loro, e a Voi, Madre, chiedo di aiutarmi ad essere una figlia migliore, paziente, gentile, comprensiva, buona, riconoscente, come Voi mi volete, come Voi siete.
E a Voi chiedo di proteggere ogni giorno mamma e papà, di benedire la mia famiglia e custodirla ogni giorno, proteggendola da ogni male e riempiendola di pace, amore, salute e gioia.
E per mia nonna, Madre, chiedo la forza e la serenità per vivere ogni giorno senza paura, senza sentirsi mai sola, senza sofferenza, finchè non ritroverà in Cielo mio nonno. Da quando Dio l’ha chiamato a sé, solo Voi sapete quanto soffre in silenzio, nella sua solitudine, ogni giorno.
Aiutatela, Madre, proteggetela dalla malattia, non fatela mai sentire sola, fate sì che possa sentire ogni giorno l’affetto e il calore della sua famiglia, che per tutti questi anni è sempre stata l’unica cosa importante nella sua vita, quella famiglia a cui non ha mai fatto mancare il suo amore, la sua devozione, la sua presenza, il suo calore, il suo aiuto, il suo consiglio, la sua bontà immensa.
E per i miei nonni che sono volati in Cielo, Madre, per loro e per i miei zii che non ci sono più prego sempre, per loro che sono i miei angeli custodi e mi sono accanto in ogni momento, per loro che mi proteggono, mi guidano, mi indicano la strada, mi tengono per mano, per loro che vegliano su di me, per loro, Madre, pregate sempre con me, possano essere sempre presenti per tutti noi.
Per tutta la mia famiglia, per i miei parenti, per le mie cugine e i miei cugini chiedo tutte le cose belle, possa la loro vita essere sempre piena di felicità, realizzazioni, amore. salute e gioia.
Per Fabrizio, che Dio mi ha mandato nel momento in cui credevo non esistessero persone come me, nel momento in cui mi facevo tante domande e ho scoperto che ci sono persone con la mia stessa anima, per lui che è diventato così importante nella mia vita e che mi sta dando un affetto incondizionato, che si preoccupa sempre per me, che si appoggia a me come io mi appoggio a lui, che pensa sempre alle mia felicità anche quando ha la morte nel cuore, che ha un cuore troppo grande e di una bontà e di una generosità immensi, per lui, che ha tanto amore da dare e anche tanto bisogno di riceverne, per lui che ha a cuore la felicità di tante persone e farebbe qualsiasi cosa per loro, per lui, che mi considera il suo angelo, per lui che considero la mia stella polare, per lui, Madre, Vi chiedo, per favore, con il cuore in mano e gli occhi pieni di lacrime, di cancellare ogni sofferenza dal suo cuore, di riempirlo di quell’amore di cui ha tanto bisogno, di calore, di far tornare il sorriso su quel viso che non nega un sorriso nemmeno quando vorrebbe solo piangere, per lui, madre, Vi chiedo di ascoltare le sue preghiere, per suo fratello Salvatore Vi chiedo un po’ di pace, possa Dio guidare la mano dei medici domani, possa tornare alla sua casa, alla sua famiglia, possa tornare a sorridere, possa riscoprire la gioia dell’amore, della pace, possa smettere di piangere e soffrire tra un’operazione e un’altra, possa il suo corpo trovare un po’ di riposo, possa la sua famiglia ritrovare un po’ di serenità, possa la loro mamma essere forte e ritrovare un po’ di felicità accanto ai suoi cari, senza preoccupazioni, dolore, sofferenza…Perché non è giusto che debbano soffrire persone che non meritano di versare neanche una lacrima, persone che danno il cuore per la felicità degli altri, persone che danno l’anima per la famiglia, persone che danno anche una parte di sé per le persone che amano…madre, piangendo, Vi supplico, aiutateli!
Per Dona e Ale, che mi sono sempre stati accanto nei momenti belli e nei momenti brutti, che mi conoscono come poche persone, che farebbero qualsiasi cosa per me e mi rendo conto di quanto sono fortunata ad averli nella mia vita, per loro che non mi farebbero mai cadere perché mi sostengono sempre, per loro che scrutano i miei occhi per asciugare la mia lacrima, per loro che leggono la mia anima per ascoltarla quando non parlo, per loro, Madre, Vi chiedo la realizzazione di tutti i loro sogni, possa il loro amore, così grande, così puro, così bello essere d’esempio per tutti, possa la loro promessa esser pronunciata presto davanti a Dio, possano realizzare i loro sogni per il futuro, costruire quella casa e quella famiglia che tanto desiderano.
Per Vale e Lorenzo, Madre, prego perché troppo dolore hanno avuto nella loro vita e la preghiera per una non può essere che la preghiera per l’altro. Quel destino che li ha uniti, quel destino che li ha divisi…possa ora riunirli perché hanno bisogno l’una dell’altro. Perché lei, come me, crede in quell’amore che supera tutti gli ostacoli, le difficoltà, i momenti bui, le sofferenze. Possano ora trovare un po’ di pace e di felicità, possano ritrovarsi in quell’amore in cui lei non ha mai smesso di credere, in quell’amore che è l’unica salvezza, l’unica sicurezza di cui hanno bisogno.
Per Mery e Michele, che tanto hanno sofferto e pianto, che si sono trovati quando forse non ci credevano più, per loro che non si sono mai cercati e che il destino ha unito regalando loro quel sorriso che mancava da troppo tempo, per loro chiedo amore e serenità.
Per Stefano, che soffre per quell’amore perduto, che soffre perché ha perso la cosa più bella da stringere a sé, che soffre senza trovar pace e risposte, per lui che non sa più cosa sarà di lui, ecco, per lui prego affinché possa trovare un po’ di pace e anche l’amore che cerca.
Per Elena e Mau, che hanno sofferto tanto e che non esternano il loro dolore, per loro che si chiudono nella solitudine del loro dolore e non riescono più a sperare nel futuro, per loro, cui la vita ha riservato poche cose belle e troppa sofferenza, per loro che non trovano la forza per guardare avanti e vedono solo il buio, possano trovare la luce, la strada, l’amore, la realizzazione, possano coronare i loro sogni, possano sorridere come forse non hanno mai fatto e guardare con nuovo spirito a quella vita che ha dato loro così poco.
Per Giuseppe, che ho amato tanto e che sempre amerò, per tutta la sua famiglia, per Gina e Salvatore, Lucia e Michele, Salvatrice e Antonio, Scamorza e Tattà, suo nonno Giuseppe che li protegge dal cielo insieme a Voi, Madre, per tutti loro che avranno sempre un posto nel mio cuore chiedo amore, serenità e ogni bene, proteggili dal male e fa che ogni giorno sia pieno di quell’amore e quel calore che ho avuto la fortuna di conoscere e che mi hanno fatto scoprire la forza e il valore di una famiglia unita, per loro, Madre, và la mia preghiera e il mio affetto sempre.
Ecco, Madre, per tutte le persone che amo, che fanno parte della mia vita, che hanno un posto nel mio cuore, per tutti chiedo che mai più sia versata una lacrima, che il loro cuore possa essere sempre colmo di gioia, amore, da dare, da ricevere, calore, serenità, felicità.
Perché la loro felicità è la mia, il loro sorriso e il mio.
Ecco, Madre, ascoltate la mia preghiera, intercedete presso Dio affinché possa essere esaudita, ascoltatemi, parlatemi, aiutatemi, siate sempre la mia guida, la mia forza, il mio coraggio, siate sempre nel mio cuore. E, lasciatemi sorridere di nuovo, Voi che conoscete le mie paure, le mie angosce, la mia tristezza, il mio dolore, la mia speranza, i miei sogni, Voi che conoscete il mio cuore, la mia anima, prendete questo cuore, curatene le ferite e riempitelo d’amore.
E, se potete, prendete i miei sogni affinché possano diventare realtà, fatemi incontrare una persona come Fabrizio, una persona con la mia stessa anima, una persona buona, gentile, generosa, altruista, che mi faccia sentire amata, protetta, sicura, felice come lui mi fa sentire ogni giorno, una persona con cui essere felice, con cui realizzare i miei sogni, con cui costruire un futuro, con cui sposarmi, con cui costruire una famiglia, con cui sentirmi finalmente completa, come due metà di una stessa anima, come due angeli con un’ala sola che possono volare solo restando abbracciati, come un cuore solo diviso in due corpi.
Accendo una candela, la candela della luce, della speranza con cui tenere accese le candele della fede, della pace, dell’amore per me e per tutte le persone che amo. Non spegnetela mai, Madre.


25.07.08 - 07:31
O mio gesù per tutti noi oggi pensa ci tu. ascolta le preghiere nostre. ti amo gesù


25.07.08 - 06:44
Gesu ti amo . grazie perché prendi cura di tutti noi


25.07.08 - 00:49
Gesù ascolta il mio grido di sofferenza, aiutami ad andare avanti con coraggio ed umiltà.
Esaudisci le mie preghiere.
Spero in Te.


24.07.08 - 23:52
SIGNORE SEGUIMI SEMPRE


24.07.08 - 23:11
Gesù pensaci tu!Ti amo....


24.07.08 - 18:35
gesù mio ti voglio bene


24.07.08 - 15:26
Grazie, grazie. Aiutami a mantenere le mie promesse.


24.07.08 - 11:54
O mio gesù , manda la tua benedezione a luna. prendi nelle tue braccie claudia e da la forza ai figli. da la forza anche a leonardo e fallo tornare a casa. perché con te tutto e possibile. e si e la volontà dell padre tuo pensa ci tu a quello che mi serve così sia


24.07.08 - 10:43
Gesù e Maria, fate che Luna si riprenda dal trauma fisico e psichico che ha subito. Fate che questa bambina viva, ritrovi la salute e possa passare una vita serena. Tutto il mio amore è con lei.


24.07.08 - 08:44
per claudia e la sua fmiglia una grande preghiera. accoglila nel tuo regno e proteggi le sue figlie.amen




[1]      <      2977       2978       2979       2980       2981       2982       2983       2984       2985      >      [3093]